Hai bisogno di un preventivo?
Contattaci per info

CONTATTACI:
+39.329.89.11.982

Se fino a pochissimi anni fa il concetto di comfort acustico non era noto ai più, oggi sta diventando sempre di più un tema di grande interesse.
Ancora di strada da fare ce n’è, ma le persone si dimostrano molto più sensibili all’argomento.
L’acustica non si tocca con mano, non si vede ed è per questo che a volte possiamo esserne poco consapevoli. Ma un ambiente acusticamente evoluto viene avvertito dal nostro cervello, anche inconsapevolmente, dando luogo a sensazioni positive di benessere.
La definizione di comfort acustico è un concetto esteso, che va dalla riduzione del tempo di riverbero all’interno di un ambiente, alla protezione dell’ambiente stesso da rumori provenienti dall’esterno o da sorgenti impiantistiche, anche interne. Tutti questi fattori contribuiscono al comfort acustico complessivo di uno spazio.
Quello che a volte potrebbe apparire superfluo, è in realtà un’esigenza per tutti, dai clienti di un locale, ai camerieri di un ristorante, al personale di un ufficio, al musicista su un palco ed al suo pubblico, ecc ecc.
I materiali nel tempo si sono evoluti e sono diventati veri e propri elementi di arredo e di design, oltre a soddisfare tutti i requisiti relativi alla normativa antincendio.
Il comfort acustico va oggi interpretato come investimento per l’attività e per questo incluso nella progettazione architettonica.
Determina la piacevolezza di frequentare un ambiente ed il piacere di ritornarci. Ne consegue che l’investimento iniziale si traduce in un riscontro, immediato e a lungo termine, sulla buona riuscita di un qualsiasi spazio che prevede la permanenza di persone. L’esplosione dei servizi online accessibili da ogni dispositivo mobile oggi premia con estrema velocità chi offre servizi, un ambiente piacevole e confortevole, ma al tempo stesso è in grado di distruggere con altrettanta velocità e determinazione quegli spazi che non offrono un livello di comfort adeguato.
La semplicità nella comunicazione sia musicale che verbale della parola è inoltre un fattore che riduce lo stress psicofisico. Una progettazione acustica integrata all’architettonica consente di limitarne i costi ed ottenere un valore aggiunto notevole.
Per fare un esempio. Il trattamento acustico all’interno di una sala riunioni facilita la comunicazione verbale, riduce l’indice di rumorosità della sala e, di conseguenza, aiuta a mantenere i toni delle conversazioni più bassi, con una riduzione dei livelli di adrenalina del 30%; aumenta il livello di concentrazione fino al 50%, con un conseguente aumento della motivazione delle persone e la loro produttività. Insomma, il comfort acustico sembra proprio che faccia miracoli!
Siamo finalmente arrivati al punto che anche il legislatore se n’è reso conto ed ha iniziato ad inserire il requisito all’interno di nuove leggi per la progettazione di scuole ed edifici in genere, oltre ad avvalorare la figura del Tecnico Acustico nelle certificazioni per l’apertura di nuove attività commerciali e di somministrazione.

Il comfort acustico è fortemente dipendente da almeno quattro fattori:

  • materiali impiegati;
  • dimensioni dell’ambiente;
  • destinazione d’uso;
  • sorgenti sonore interne ed esterne.

E’ da sottolineare inoltre che il comfort acustico è uno dei protagonisti sia in spazi che prevedono sistemi elettroacustici di amplificazione che in spazi in cui questi non sono previsti.
E’ naturale che la valutazione acustica di uno spazio deve essere svolta da professionisti in acustica.
Una valutazione seria deve:
prevedere un’analisi degli spazi e dell’uso che ne viene fatto;
analizzare la presenza di eventuali sorgenti rumorose;
essere supportata da calcoli e da misure acustiche che forniscano dati oggettivi sull’ambiente e consentano il dimensionamento dell’intervento – non si deve installare materiale a caso o eseguire valutazioni “ad orecchio” (il nostro orecchio non è oggettivo e non è sensibile come crediamo);
deve motivare le soluzioni proposte ed assicurare il risultato al cliente;
dare evidenza dei risultati ottenuti attraverso misure acustiche di verifica.

Comfort Sound crede da sempre in tutti questi aspetti ed è a disposizione per chiarire ogni vostro dubbio e soddisfare ogni vostra esigenza.
Non esitate a contattarci.
La differenza si sente.

© 2019 Comfort Sound | andrearomani.it
  
Valutazione impatto acustico